header image
Home
Inaugurazione del polo chirurgico Stampa E-mail
Image

Siamo ormai giunti ad un momento molto importante per la nostra cooperazione con la Guinea Bissau: la prossima nuova tappa sarà la cerimonia di inaugurazione del polo chirurgico del Campus Madrugada che si terrà sabato 14 novembre 2015 a Bissau.

La cerimonia prevede la partenza dalla Cattedrale di Bissau con una fiaccola accesa sulla tomba del compianto vescovo francescano veronese dom Settimio Ferrazzetta e portata dagli atleti della Madrugada in staffetta verso il quartiere di Antula Bono sede del Campus, con la successiva celebrazione eucaristica presieduta da S.E. dom José Camnate vescovo di Bissau e S.E. dom Pedro Zilli vescovo di Bafatà che si terrà la stessa mattina del 14 novembre presso il campo sportivo della Madrugada alle ore 9:00.

Image

Saranno presenti alla cerimonia sia l'attuale presidente dell'Associazione di Verona prof. Roberto Corrocher, sia il precedente Presidente avv. Bortolo Brogliato. Oltre alle autorità locali saranno presenti anche volontari, che hanno collaborato in vari periodi della realizzazione del grande progetto. Dal 2001 ad oggi hanno partecipato ai lavori a Bissau sicuramente più di 100 volontari, di varie provenienze e specializzazioni (alcuni anche più volte), senza contare le persone che hanno dato contributi economici o importanti donazioni di materiali e tutti coloro che hanno collaborato per i carichi e spedizioni dei container. Un ringraziamento a ciascuno per il contribuito così generosamente dato per la realizzazione di questo importante progetto non solo sanitario, ma anche scolastico, sportivo e agroalimentare.

Image

Ecco il programma della giornata di inaugurazione: Partenza dalla Cattedrale, nel centro di Bissau, dove si trova la tomba di Mons. Ferrazzetta, primo Vescovo della Guinea Bissau, nato a Selva di Progno nel 1924 e deceduto a Bissau nel 1999. Ritrovo degli atleti partecipanti di fronte alla Cattedrale (punto di partenza) alle ore 7:00. Partenza degli atleti dalla Cattedrale verso Amura, dov’è situato il mausoleo dedicato ad Amilcar Cabral, eroe nazionale promotore della lotta di liberazione coloniale dal regime portoghese, fondatore delle nazioni della Guinea e di Capo Verde. Arrivo degli atleti al Campus Madrugada alle ore 8:45. S.Messa all'aperto nel campo di calcio del Campus, presieduta dai vescovi della diocesi di Bissau e Bafatá, con inizio alle 9.00.

Seguono brevi discorsi di presentazione e ringraziamenti delle autorità:

  1. Direzione della Cooperativa Madrugada,
  2. Avv. Bortolo Brogliato (ex presidente della ONLUS),
  3. Prof. Dr. Roberto Corrocher (Presidente e co-fondatore della ONLUS),
  4. Presidente della Cooperativa Madrugada,
  5. Membro del governo della Guinea-Bissau,
  6. Un diplomatico.

Successivamente la visita guidata esplicativa durante la quale verranno scoperte le due targhe di dedica del polo chirurgico alle benefattrici Ida Costacurta e Bragantini Elisa e poi visita al blocco operatorio (le due sale operatorie e le attrezzature elettromedicali):

  1. area pre-e post operatorie,
  2. terapia intensiva e apparecchiature relative,
  3. servizio di dialisi,
  4. servizio gas-medicali con autoproduzione di ossigeno,
  5. produzione di fleboclisi,
  6. officina farmaceutica,
  7. centrale energetica,
  8. panifico e magazzini,
  9. centro nutrizionale, prodotti da forno e magazzino.
 
< Prec.   Pros. >
Notizie Flash
Firma il tuo 5 x mille con il codice fiscale 93066730230
 
Orologio
Fai una donazione
Ultime notizie
Foto
  • Foto del centro medico
  • Foto del centro medico
  • Foto del centro medico
  • Foto del centro medico
  • Foto del centro medico
  • Foto del centro medico
  • Foto del centro medico
  • Foto del centro medico
  • Foto del centro medico
  • Foto del centro medico
  • Foto del centro medico
  • Foto del centro medico
Chi c'è Online