Molte attività e progetti di sviluppo vengono portate avanti in questo periodo, dai volontari che in vari periodi sono presenti al Campus e dagli operatori della Madrugada.
I volontari, oltre a dare un aiuto manuale, portano un contributo di conoscenza anche organizzando vari corsi, necessari per aumentare l’apporto di conoscenze culturali e lavorative del personale locale.
La collaborazione continua anche a distanza grazie alla possibilità costante di comunicare in via digitale (email e social network).

Corsi Madrugada

I corsi organizzati dai volontari sono molti, uno degli ultimi il corso di taglio e cucito ma prima di questo ci sono stati corsi di chirurgia, di anestesia, di pronto soccorso, di fisioterapia, di terapista dentale, di odontoiatria, di tecnica farmaceutica, di aggiornamento informatico, aggiornamento sulle malattie infettive, di apicoltura, di igiene, di educazione ambientale, di manutenzione delle attrezzature, di funzionamento dei bruciatori, di panificazione, di orticultura, e poi corsi di calcio, di danza, di lingua italiana nei primi tempi vi sono stati corsi di edilizia, inclusa posa di pavimenti e rivestimenti ed impiantistica idraulica ed elettrica.

Oleificio della Madrugada

Allinterno del grande magazzino viene costruito un ambiente con ingresso autonomo, attrezzato con una spremitrice a freddo per la produzione dellolio alimentare e cisterna per la decantazione dellolio stesso. Verranno utilizzati prodotti locali: arachidi, semi di palma, ecc.

Sartoria Madrugada

La sartoria gi in funzione ma viene ulteriormente attrezzata con macchine da cucire e asolatrice, pi accessori per confezione e filo da cucire, un tavolo da taglio, cavo elettrico da 380 Volt per le attrezzature di sartoria, gruppo elettrogeno da 100 kVA per avere energia a sufficenza, e in pi varie metrature di tessuti.
La sartoria viene inoltre dotata di servizi igienici e un piccolo frigorifero a disposizione del personale-

Terminato l’impianto Idraulico con la nuova cisterna dellacqua da 5000 litri allinterno del magazzino e pompe di rinvio fino a 3 atmosfere per il panificio della Madrugada.
Nel magazzino viene anche collocato un molino elettrico per produrre farinacei.

Un notevole contributo allo sviluppo derivato dalla donazione di apparecchiature indispensabili al funzionamento di queste attivit.
Un ringraziamento particolare a Giorgio Campagnolo per il settore sartoria e agricoltura, a Giuseppe Lonardi per la cisterna ed limpianto idraulico, all’azienda Pedrollo S.p.A. per le pompe idrauliche.

Categorie: Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *